Loading...

Come preparare il maki kiwi e salmone

Siete alla ricerca di una ricetta che vi permettta di preparare un piatto di sushi diverso dal solito?

Allora siete nel posto giusto! Oggi vedremo come realizzare un ottimo maki kiwi e salmone.

Vediamo insieme quali sono gli ingredienti e poi la preparazione.

Ingredienti

  • 150g di kiwi;
  • 80g di salmone;
  • 250g di riso bianco per sushi;
  • Condimento q.b.;
  • 4 fogli di alga nori.

Preparazione

Iniziamo la preparazione della nostra ricetta partendo dal riso per il sushi. 

Per prima cosa bisogna sciacquare più volte il riso con dell’acqua fredda per eliminare ogni eventuale residuo di amido. 

Potremo concludere questa operazione solo quando l’acqua risulterà chiara, sintomo che non è presente più amido. 

Versiamo il riso in una pentola dai bordi alti e ricopriamo con dell’acqua a filo. 

Facciamo arrivare a bollore e continuiamo la cottura con il coperchio per circa un quarto d’ora. 

Se occorre più tempo, bisogna continuare con il procedimento fino a quando non vedremo più segni di acqua, rappresa al riso. 

Disponiamo poi il riso in una ciotola e uniamo il condimento per sushi a piacimento. 

Misceliamo il composto fino a quando non saremo soddisfatti del gusto e della consistenza e in seguito rivestiamo la ciotola con uno strofinaccio. 

Lasciamo raffreddare il composto fino a quando non avrà raggiunto la temperatura ambiente e dedichiamoci alla creazione del condimento. 

Occupiamoci del trancio di salmone e ricaviamone dei bastoncini. 

Eseguiamo lo stesso procedimento per il kiwi, prima sbucciato. 

Prendiamo il makisu, tipico oggetto del Giappone utilizzato per chiudere i roll di sushi, e andiamoci a posizionare i fogli di alga nori. 

Prima di maneggiare il riso, andiamo ad inumidire la punta delle dita in modo da non farlo attaccare e da stenderlo meglio sulla base di alga. 

Andiamo poi a posizionare tutti i condimemnti e, con l’aiuto della stuoia di bambù, andiamo ad esercitare una leggera pressione per compattare il riso e chiudere al meglio il maki. 

Dopo avergli conferito la forma desiderata, andiamo ad affettare il nostro roll senza dimenticarci di bagnare leggermente la lama del coltello. 

Possiamo ora servire con i condimenti che più ci piacciono.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2022 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons