Loading...

Sushi alla bottarga: ecco come prepararlo

SUSHI BOTTARGAIl sushi fashion potrebbe essere allargato, senza alcun tipo di problema, anche con qualche prodotto tipico della tradizione ittica italiana.

Oggi parliamo della bottarga, vuoi di muggine, vuoi di tonno, un ingrediente che può arricchire (spesso meglio del caviale) tantissimi sushi roll di pregio e che possiamo preparare comodamente a casa. Vediamo nell’articolo di oggi, senza alcun tipo di remora o di ossequio per la tradizione, come utilizzare la bottarga all’interno del nostro sushi.

Sempre meglio grattugiata

La bottarga è un prodotto dal sapore piuttosto intenso. Inserirla nei nostri sushi roll a fette potrebbe essere una pessima idea: finirebbe infatti per coprire completamente il sapore di tutti gli altri ingredienti.

L’idea migliore è quella di utilizzarla grattugiata, soprattutto se stagionata a lungo.

Il prodotto “quasi fresco” potrebbe anche essere aggiunto, a fettine sottilissime, all’interno di qualche roll: vediamo però insieme come utilizzare un ingrediente di pregio come la bottarga nel migliore dei modi.

Come usarla per i nostri sushi

La bottarga è un ingrediente semplicemente straordinario: ci permette infatti di arricchire sushi anche molto basici, come ad esempio un California Roll.

Per utilizzarlo al meglio, dovremmo acquistare un pezzo intero di bottarga: la stagionatura dipende grandemente dal tipo di sapore che vorremo conferire alla nostra preparazione.

Nel caso di roll che hanno alga interna, questo si può far passare su un letto di bottarga, cercando di trattenerne delle parti, proprio come si fa con il caviale.

Nel caso invece di roll con alga esterna, la bottarga può essere utilizzata senza alcun tipo di problema semplicemente grattugiandola una volta che i pezzi saranno già stati tagliati.

Occhio: è molto salata

Un’altra cosa di cui bisogna tener conto mentre prepariamo il nostro sushi alla bottarga, è che questa è parecchio salata: il sale infatti viene utilizzato sia per conservare al meglio il prodotto, sia come contenuto all’interno delle uova prima dell’essiccazione.

Si tratta dunque di una componente a cui pensare prima di assemblare il nostro roll: evitiamo di abbinarla con altri prodotti dal gusto molto salato.

Fateci sapere com’è andata per la preparazione del vostro sushi alla bottarga. Condividete con noi foto, commenti e idee sia attraverso i commenti, che sulla pagina Facebook dedicata al nostro sito.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2022 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons