Loading...

Sushi Brasiliano: facciamo chiarezza

sushi brasilianoIl sushi è un piatto tipicamente giapponese, e su questo c’è davvero poco da discutere. Ultimamente però si sente sempre di più parlare di quello che è il sushi brasiliano, quasi fosse una variante separata da quello della madrepatria.

Vediamo insieme di cosa si tratta e soprattutto quali possono essere i punti di interesse per chi, come noi, fa del sushi uno stile e una ragione di vita.

Siete pronti? Vediamo insieme di fare un piccolo salto in Brasile questa volta, e non nel solito Giappone.

Il prodotto della più grande comunità giapponese all’estero

Forse molti di voi non sanno che la comunità giapponese che vive in Brasile è la più folta tra quelle che vivono lontane dalla madrepatria. È una storia che risale ormai agli inizi del secolo scorso, quando circa 160 famiglie sbarcarono appunto in Brasile in cerca di fortuna. Negli anni è diventata una comunità molto folta e molto attiva e soprattutto di fondamentale importanza per il Brasile.

A risentirne è stata ovviamente anche la cucina, con il sushi che è stato portato dal Giappone, per poi fondersi in parte con i grandi prodotti della tradizione culinaria brasiliana.

Il risultato è davvero stupefacente, e ne parleremo tra pochissimo.

Il più famoso? Il temaki

Forse il prodotto più famoso (e migliore) della tradizione brasiliana del sushi è il temaki. Si tratta di un cono di alga all’interno del quale vengono intrappolati pesce crudo e riso. Si mangia con le mani ed è davvero una leccornia senza pari.

Si può preparare con tonno, salmone, gamberetti, scampi, avocado e tutto l’ottimo pescato del Brasile, un pescato che davvero non ha nulla da invidiare a quello Giapponese o Europeo.

Per quanto riguarda i roll invece, spesso si finisce per accompagnare il pesce crudo con qualche prodotto tipico della tradizione brasiliana: abbiamo così molti più roll di granchio rispetto al Giappone e anche un uso decisamente più disinvolto delle spezie.

Si tratta dunque di un sushi molto simile a quello della madrepatria, che non difetta in nulla, se non nella mancanza di ossequio per la tradizione.

Il sushi brasiliano infatti è sicuramente più innovativo e merita di gran lunga l’approvazione di chi vuole sperimentare cose nuove, anche quando si tratta di un prodotto semplice e buono come il sushi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons