Loading...

Sushi e Pesce palla, anzi Sashimi e Fugu

fuguIl pesce palla è forse uno dei piatti più pittoreschi della cucina giapponese. Qualcuno lo chiama erroneamente sushi di pesce palla, anche se si tratta in realtà di sashimi di fugu. 

Vediamo insieme di saperne di più su quella che è una delle preparazioni più prelibate, più pericolose e più interessanti di tutto l’universo di sushi e sashimi.

Uno dei veleni più potenti del mondo

Il pesce palla (o fugu) è un pesce velenosissimo. Nel fegato e in altre parti del corpo, infatti, contiene tetradotossina, una potentissima neurotossina che è in grado, anche nelle quantità contenute in una porzione di fugu tagliata in maniera non corretta, di provocare la morte. 

Si tratta di un veleno che agisce in maniera simile a quella del gas nervino. Chi lo ingerisce, infatti, rimane cosciente, mentre nel corpo è in corso una paralisi del diaframma che in pochissimo tempo porta alla morte per asfissia.

Si tratta di un veleno 100 volte più potente del cianuro e che ha portato via tantissimi golosi di questa prelibatezza Made in Japan.

Al centro del proibizionismo giapponese

Durante tutto il periodo Edo la vendita e la somministrazione del pesce palla fu vietata completamente. Questo perché non sempre i cuochi che preparavano questa pietanza avevano le conoscenze necessarie per prepararla senza che costituisse pericolo per i loro commensali.

Successivamente il divieto è stato rimosso, anche se oggi è comunque necessaria una licenza (ottenibile dopo rigorosissimi esami) per acquistare, lavorare e servire il fugu.

Si può assaggiare in Italia?

No. In Italia la vendita di questa specie di pesce è proibita dal 1992, dopo che il fugu riuscì comunque a portarsi via due vite negli anni ’70. Chi vorrà assaggiarlo dovrà per forza di cose prendere un volo per il Giappone, sedersi in uno dei (cari) ristoranti che lo servono, pagare profumatamente ogni portata e assaggiarlo.

Ne vale la pena?

Il rischio, se il fugu viene consumato in un ristorante certificato, è praticamente nullo. Per gli appassionati di sashimi è sicuramente qualcosa da provare, dato che il gusto delle carni del pesce palla è sicuramente qualcosa di estremamente singolare.

Ne è la riprova il fatto che, nonostante la pericolosità della cosa, i giapponesi abbiano continuato a mangiarlo per secoli, sacrificando sull’altare della gola l’amore per la propria salute.

Non solo crudo

Il fugu viene preparato anche stufato o fritto: si tratta in entrambi i casi di preparazioni, però, che non rendono giustizia al gusto del pesce palla, qualcosa da provare assolutamente prima nella versione sashimi e poi magari nella versione fritta o stufata.

Costa molto?

Si, è decisamente caro. Una portata da 2 pezzi di sashimi di fugu può facilmente raggiungere i 20€, mentre per un intero menù a base di questa specialità si possono spendere anche 100€ a persona.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons