Loading...

Sushi Philadelphia e Salmone: la guida completa per la preparazione

sushi philadelphia salmoneIl sushi con philadelphia e salmone, di cui parleremo oggi, è una preparazione davvero molto semplice da realizzare facilmente in casa anche dai meno esperti in cucina. Basta reperire gli ingredienti giusti e in poco tempo è possibile ottenere una pietanza davvero molto gustosa.

Al momento dell’acquisto del salmone, accertatevi che esso sia stato “abbattuto” per evitare spiacevoli contaminazioni dovute alla presenza di batteri nella carne del pesce.

Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 200 g di riso per sushi;
  • 2 fogli di alga Nori;
  • 150 g di salmone affumicato in un solo pezzo;
  • 200 g di philadelphia;
  • 2 cucchiai di aceto di riso;
  • 450 ml di acqua;
  • 1 pizzico di sale.

Preparazione

Mettere il riso in una ciotola piena di acqua e scuoterlo con un movimento veloce della mano per separarne l’amido. Ripetere questa operazione, cambiando l’acqua,  per altre tre volte o fino a quando non vedrete che l’acqua di ammollo non sarà chiara e limpida.

Versate il riso appena lavato in una pentola di acciaio e unite i 450 ml di acqua e un pizzico di sale. Accendete il fornello e lasciate cuocere i chicchi per 10 minuti a fiamma alta, dopodiché spegnete il fornello, coprite la pentola con un coperchio e lasciate riposare il riso fino a quando non avrà assorbito tutto il liquido di cottura. A questo punto versate l’aceto di riso, mescolate con cura e lasciatelo raffreddare completamente.

Tagliate i fogli di alga Nori in due parti in modo da ottenere due rettangoli perfettamente uguali. Tagliate il salmone a bastoncini di circa 2 centimetri di spessore e metteteli da parte. Disponete sulla stuoietta per la preparazione del sushi un pezzo di alga con la perte lucida rivolta verso il basso. Adagiateci sopra 1/4 del riso, schiacciatelo completamente lasciando vuota una striscia di alga di circa 1 centimetro che servirà per sigillare il rotolino.

Spalmate sul riso uno strato di formaggio philadelphia abbastanza abbondante e al centro disponete un bastoncino di salmone. Aiutandovi con la stuoietta, arrotolate i sushi su se stesso formando un rotolo. Bagnate con dell’acqua la parte di alga vuota e sovrapponetela perfettamente all’altro lato del rotolo, poi tagliatelo in 4 parti che successivamente adagerete su un piatto da portata. Ripetete i passaggi utilizzando gli ingredienti rimasti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2022 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons