Loading...

Come scegliere il pesce per il sushi? Come renderlo sicuro a casa?

salmone per sushiIn America lo chiamano semplicemente sushi grade fish, in Italia un nome specifico non esiste, ed è per questo che parliamo di pesce da mangiare crudo.

Si può rendere sicuro a casa il pesce che andremo a utilizzare per i nostri roll? Oppure dobbiamo per forza di cose fidarci della pescheria?

Vediamolo insieme.

Si può rendere sicuro anche a casa

Abbiamo acquistato un bel pezzo di salmone o di tonno e non siamo certi della sua sicurezza? Abbiamo paura a tagliarlo a sashimi oppure a inserirlo nel nostro roll? Niente paura, perché mettendolo per almeno 24 ore ad una temperatura di almeno –20° C (il congelatore di casa dovrebbe bastare), dovremmo riuscire ad uccidere tutti gli agenti patogeni senza troppi problemi.

Questo almeno stando ai regolamenti imposti dall’UE a chiunque somministri pesce crudo nel proprio ristorante. Se vogliamo invece attenerci alla più stringente normativa statunitense, dovremo tenere il nostro pesce ad almeno –35° C per 15 ore oppure a –20° C per almeno 7 giorni.

Si tratta di differenze sostanziali, che però offrono entrambe lo stesso risultato, ovvero un pesce assolutamente sicuro per il sushi, con una procedura che potremo mettere in pratica anche a casa.

Comprarlo già pronto per il sushi

Le grandi pescherie, quelle che hanno una filiera del prodotto ben organizzata, sono in grado di indicarvi quali tagli e quali pesci possono essere utilizzati per il sushi. Se il pesce infatti è stato abbattuto direttamente sul peschereccio, ovvero se è stato congelato già a bordo della barca, è in genere ritenuto più che sicuro per il consumo a crudo.

In genere il pesce così preparato è molto comune nei nostri mercati, motivo per il quale la preparazione di sushi a casa non dovrebbe destare troppe preoccupazioni per chi vuole creare questa squisitezza partendo dal pesce comprato al supermercato.

Nel caso in cui non vi fidaste di quanto trovato al supermercato, potrete affidarvi alla procedura che abbiamo spiegato in apertura d’articolo, una procedura assolutamente sicura che ha il grandissimo pregio di restituirvi un prodotto straordinario.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons