Loading...

Hosomaki al salmone: la ricetta

hosomakiL’ Hosomaki è il più comune dei sushi, preparato con pochissimi ingredienti genuini che ricordano a tutti i profumi e il sapore del Giappone. Viene realizzato in modo semplicissimo e con ripieni diversi scelti tra il pesce e gli ortaggi.

Per preparare l’Hosomaki è necessario possedere l’apposita stuoietta che serve per la realizzazione di qualsiasi tipo di sushi. Oggi vi presentiamo la versione al salmone, una delle nostre preferite.

Ingredienti

  • 2 fogli di alga Nori;
  • 150 g di riso per sushi;
  • 50 g di salmone a tranci;
  • 2 cucchiai di aceto di riso;
  • 300 ml di acqua.

Preparazione

Per prima cosa bisogna occuparsi del riso. Disponetelo in una ciotola abbastanza larga e copritelo di acqua. Muovetelo energicamente con la mano per permettere all’amido di staccarsi dal riso. Ripetete questa operazione fino a quando l’acqua non risulterà limpida.

Disponete il riso su una pentola insieme all’acqua e accendete il fornello. Lasciate che l’acqua bolli e continuate a cuocere il riso per 5 minuti a fiamma alta. Dopodiché abbassate il fuoco, coprite la pentola e lasciate cuocere ancora per 10 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, spegnete il fornello e lasciate il riso nella pentola ancora per 10 minuti. Appena pronto, versate nella pentola anche l’aceto e mescolate in modo che aderisca bene a tutto il riso.

Lasciatelo raffreddare.

Prendete il trancio di salmone e tagliatelo in tanti bastoncini di 1 centimetro di spessore. 

Ora è il momento di preparare l’Hosomaki.

Tagliate l’alga Nori a metà e disponetela nella stuoietta. La parte ruvida deve essere rivolta verso l’alto, mentre quella liscia verso il basso.

Dividete il riso in 4 parti e disponetene una parte sopra l’alga, schiacciandola con le dita in modo da farla aderire bene. Lasciate un lembo di alga di circa 1 centimetro e mezzo senza ricoprirlo di riso. Questo pezzo servirà per sigillare bene il sushi.

Disponete a metà dell’alga i bastoncini di salmone. Ora procedete con la chiusura. Sollevate la parte della stuoia e arrotolatela fino a realizzare la classica forma del sushi. Bagnate la parte dell’alga lasciata vuota e fatela aderire all’altro lato in modo da fissare bene la chiusura.

Tagliate il filoncino appena ottenuto in quattro parti e disponetele in un piatto da portata. Ripetete l’operazione con gli altri tre pezzi di alga Nori.

Servite accompagnato dalla salsa di soia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2022 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons