Loading...

Alga Wakame: come cucinarla in Casa

alga wakameL’alga wakame è una delle alghe più apprezzate della cucina giapponese. Viene prodotta in tutto il lontano Oriente ed è alla base di gustosissime insalate che fanno da contorno a tantissimi piatti di sushi, sashimi e anche di carne.

Si può trovare sempre più di frequente nei nostri supermercati, soprattutto nella versione essiccata. Vediamo insieme come cucinarla in casa, come preparare dei gustosissimi piatti e soprattutto come re-idratarla. 

Reidratare le alghe secche

Le alghe secche di wakame possono essere trovate in ogni supermercato che abbia una decente sezione dedicata al cibo etnico. Vengono fornite essiccate e sottovuoto, un metodo di conservazione che consente a questa particolare alga di essere trasportata fino al nostro paese e di essere usata quando più lo si ritiene opportuno.

Per farle reidratare c’è bisogno di immergerle in una bacinella di acqua fredda per almeno 10 minuti. Dopo che avranno ripreso la loro forma originale, potremo scolarle e poi farle asciugare, pronte per essere preparate.

Con sesamo e cetrioli

La versione più popolare dell’insalata all’alga wakame è quella che prevede l’aggiunta di cetriolo e sesamo. Tagliamo a listarelle le alghe, i cetrioli a cubetti e spargiamo nella ciotola anche una mangiata di semi di sesamo. Avremo così preparato un’insalata dalle consistenze diverse, dal sapore semplicemente unico e perfetta per accompagnare qualunque tipo di piatto.

Con formaggio Edamer

Una versione più moderna dell’insalata a base di alghe wakame è quella che vede questa pianta accompagnata ad un formaggio che pochissimo ha a che fare con la cultura giapponese, ma che si sposa alla perfezione con questo ingrediente. Tagliamo sempre a listarelle l’alga e spolveriamo con un po’ di formaggio Edamer. Mescoliamo e avremo pronta un’insalata che sarà perfetta anche come antipasto.

Con le carote

L’ultima versione che vi proponiamo nel nostro articolo è quella a base di carote. Per ogni 100 grammi di prodotto secco aggiungiamo 100 grammi di carote tagliate alla julienne. Mescoliamo per bene, spremiamo all’interno mezzo limone e anche in questo caso avremo messo in tavola un’insalata sana, buona e soprattutto dal gusto incredibilmente Jap!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons