Loading...

Come preparare il sushi roll all’astice: la ricetta

sushi asticeQuello che prepareremo oggi è un sushi con ingredienti molto raffinati e decisamente delicatissimi. Faremo insieme il sushi all’astice con aggiunta di avocado e carote.

Seguite con me questa ricetta passo passo e vedrete che sarà una cosa facilissima da preparare e servirete dell’ottimo sushi ai vostri commensali.

Ingredienti

  • 2 fogli di alga Nori;
  • 200 g di riso per sushi;
  • 200 g di polpa di astice;
  • 1/2 avocado;
  • 2 cucchiai di aceto di riso;
  • 1 carota;
  • 450 ml di acqua;
  • Sale.

Preparazione

La prima cosa da fare è lavare per bene il riso mettendolo dentro una ciotola ricoperto completamente con l’acqua. Con un movimento energico della mano, muovete il riso cercando di fare staccare tutto l’amido dai chicchi.

L’acqua diventerà molto torbida, quindi scolatela e ripetete l’operazione ancora per altre 3 volte. Versate in una pentola di alluminio 450 ml di acqua e portate ad ebollizione. Appena pronta, aggiungete il riso con una piccola manciata di sale e lasciatelo cuocere a fiamma viva per 10 minuti, dopodiché spegnete la fiamma, coprite la pentola e lasciate i chicchi a riposare fino a quando non avranno assorbito tutta l’acqua di cottura.

Intanto sbucciate la carota e l’avocado e formate tanti bastoncini di circa 1 centimetro di spessore e metteteli da parte.

Ora che il riso è freddo, unite l’aceto e mescolate per bene. Tagliate l’alga Nori in due parti e adagiatene un pezzo sulla stuoietta per la preparazione del sushi. Disponete sull’alga 1/4 del riso preparato schiacciandolo bene, ma lasciando una striscia vuota di circa 1 centimetro che servirà per sigillare il sushi.

Al centro del riso disponete una parte di polpa di astice, un bastoncino di carota e uno di avocado. Ora, aiutandovi con la piccola stuoia, alzate l’alga e iniziate ad arrotolarla su se stessa, fino ad arrivare alla parte vuota che verrà sovrapposta all’altro lato per sigillarlo perfettamente.

Con le mani premete bene sul riso, in modo da compattarlo e farlo aderire bene agli altri ingredienti. Ora che avete formato un filoncino, tagliatelo in 4 parti e disponetelo su un vassoio da portata. Continuate in questo modo con le altre 3 parti di alga ed è fatta.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons