Loading...

Daifuku Mochi: la guida completa per farlo in casa

daifuku mochiIn questa ricetta prepareremo i daifuku mochi, dei dolcetti giapponesi deliziosi preparati con un semplice impasto di farina di riso e zucchero. I daifuku mochi sono molto semplici da preparare, anche se bisogna fare molta attenzione alla consistenza dell’impasto che deve risultare morbido, malleabile e non troppo appiccicoso.

Per lavorare i dolcetti bisogna avere le mani sempre infarinate di maizena, in modo da poterli riempire con semplicità e poterli trasformare nella loro forma classica.

In questa ricetta li ho riempiti di anko, una pasta dolce fatta con fagioli rossi, un ingrediente che troviamo spesso nei dolci della tradizione culinaria giapponese.

Prepariamoli insieme seguendo la ricetta passo per passo.

Ingredienti

  • 250 g di zucchero;
  • 300 ml di acqua;
  • Marmellata di anko;
  • 170 g di farina di riso;
  • Maizena q.b.

Preparazione

Versiamo in una ciotola la farina di riso e lo zucchero, poi mescoliamoli velocemente. Aggiungiamo l’acqua poco per volta continuando a mescolare l’impasto con un cucchiaio di legno.

Ora l’impasto risulta abbastanza liquido, quindi versiamolo in un pentolino antiaderente e lasciamolo scaldare sul fornello acceso. Continuando a mescolare, lasciamo che il composto si addensi fino a risultare compatto e gommoso.

Prendiamo una spianatoia di legno e spolveriamola con la maizena su cui adageremo il composto appena ottenuto. Lavoriamolo velocemente, poi stendiamolo con un matterello sempre spolverando l’impasto con la maizena altrimenti tenderà ad attaccare e sarà molto difficile lavorarlo.

Formiamo una soglia alta circa 2 centimetri da cui ricaveremo delle sfere di circa 4 centimetri di diametro. Con le mani infarinate di maizena prendiamo i dolcetti e facciamo un buco al centro dove adageremo un cucchiaino di marmellata di anko.

Chiudiamoli per bene in modo da imprigionare tutto il ripieno e modelliamoli sul palmo della mano come per formare una polpetta schiacciata. Continuiamo questa operazione per tutto il resto dell’impasto.

I daifuku mochi ora sono pronti per essere gustati!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons