Loading...

Giri-choco che cos’è?

Una delle feste più famose al mondo è quella degli innamorati, il cosiddetto San Valentino.

Nel Sol Levante questa festa ha tradizioni proprie, diverse da ogni parte del mondo. Scopriamole insieme

San Valentino in Giappone

Nella maggior parte dei paesi questa festa commerciale fa girare l’economia, le vetrine si tingono di rosso e i fioristi fanno affari d’oro grazie agli uomini che, per testimoniare l’amore, fanno dei pensierini alle loro dolci metà.

In Giappone le cose sono un pò diverse, sono le donne a portare avanti la tradizione e a far regali agli uomini, siano essi compagni, amici, futuri innamorati, o semplicemente colleghi.

In risposta a questi regali, esattamente un mese dopo, nel cosiddetto White day, gli uomini contraccambiano questa gentilezza comprando doni di colore bianco che, però, devono avere almeno un valore triplicato rispetto a quello ricevuto.

Giri-choco, cos’è e cosa rappresenta.

Come abbiamo detto, le donne in occasione di questa festa si ingegnano per fare dei regali agli uomini. La tradizione vuole che il regalo più gettonato sia il cioccolato.

La cultura tipica giapponese che fa sì che ogni singolo oggetto abbia uno scopo ben preciso e un destinatario altrettanto selezionato, e nemmeno in questo caso si fa eccezione.

La tipologia di cioccolato, infatti, è diversificata a seconda del destinatario. Oggi parliamo del Giri-choco, o cioccolato d’obbligo.

Questo dolce regalo non è destinato a tutti gli uomini. Sono esclusi i mariti, i fidanzati, le persone di cui si è innamorati o con cui si vorrebbe una relazione intima.

Il Giri-choco è destinato ai colleghi, ai superiori o ai compagni di classe per i più piccoli. Ha solo una valenza tradizionale e non è legata a nessun sentimento d’amore ma semplicemente di rispetto, di ringraziamento e di apprezzamento.

Di solito è equiparato, come qualità, ai cioccolatini da supermercato. Sono poco costosi e si trovano facilmente in commercio.

Diversa è invece la tipologia destinata agli uomini per i quali si prova qualcosa di più dell’amicizia.

La donna, in questo caso, non sceglierà un semplice Giri-choco ma si orienterà su un Honmei-choco, o altresì chiamato “il cioccolato del vero amore”.

Diverso dal primo per il prezzo ma, nel caso sia home made, anche per il tempo impiegato nel crearlo. Cioccolato raffinato, costoso e finemente decorato, l’Honmei-choco è la prova inconfutabile dell’amore di una donna giapponese.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons