Loading...

Hirazutsumi: che cos’è?

Il Giappone è una terra magica, ricca di tradizioni secolari e antichissime che conquistano i cuori degli appassionati. Una di queste è la tradizione del furoshiki, che deriva dall’hirazutsumi!

Di che cosa si tratta? Cosa sono queste due tradizioni e come si legano l’una all’altra? Lo vediamo insieme in questa nostra guida di oggi! Continua a leggere per scoprire tutto su questo interessante argomento!

Le origini

L’hirazutsumi è un vero e proprio antenato del furoshiki e serviva per contenere il cambio di abiti che si doveva indossare dopo il bagno rituale. Si utilizzava proprio come un fagotto di stoffa per trasportare gli abiti al bagno pubblico.

Oggi questo fagotto ha cambiato nome e si chiama appunto furoshiki. La tradizione del fagotto per il cambio inizia a partire dal periodo Muromachi (1392-1573) e i cortigiani usavano portarlo con sé alle terme.

Oggi l’hirazutsumi non viene più usato e si parla solo di furoshiki, che non serve solo per portare gli abiti puliti alle terme, ma anche per contenere e avvolgere tantissimi altri oggetti.

Il furoshiki

Come anticipato il furoshiki è il diretto discendente dell’hirazutsumi e oggi esistono tantissime legature diverse per contenere e spostare i vari oggetti! In genere l’oggetto da avvolgere viene posizionato al centro del furoshiki e, se ha una forma lunga, la stoffa viene piegata attorno ad esso.

Il furoshiki è comodo per trasportare gli oggetti tondi, la spesa, i regali e tante tante altre cose. Il furoshiki oggi può essere di semplice cotone, di tessuto sintetico o in seta se più pregiato.

La stoffa può essere double face, dipinta a mano, multicolore, a tinta unita, stampata a fantasie, cucita a mano o con la macchina da cucire ecc! Si trovano sia molto economici che costosi e dipende da cosa vuoi trasportare e da come desideri che sia la resa estetica.

Il furoshiki sta riprendendo piede in Giappone dato che è stato promosso dal Ministro per l’Ambiente giapponese per evitare l’utilizzo di borse di plastica e simili.

Quindi se ami la tradizione giapponese e anche tu vuoi avere un occhio di riguardo per l’ambiente, usa il furoshiki anche tu e porta con te un pezzo di tradizione giapponese che deriva dall’hirazutsumi!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons