Loading...

Kake udon: la ricetta da fare a casa

kake-udonLa kake udon è una minestra della cucina giapponese che vale davvero la pena di assaggiare. Una zuppa fatta con pochi ingredienti ormai reperibili facilmente anche in Italia. Basta recarsi in qualsiasi supermercato che abbia un reparto di prodotti della cucina orientale e scegliere tra i numerosi ingredienti a disposizione.

Oltremodo le città oramai sono piene di negozi che vendono prodotti biologici e specializzati in cucina giapponese, per cui non  sarà assolutamente difficile reperire tutto l’occorrente per preparare questa deliziosa ricetta.

Ma vediamo come proseguire e seguiamo passo passo i consigli che seguiranno.

Ingredienti

  • 6 tazze di acqua;
  • 20 centimetri di alga kombu;
  • 1 cipollotto;
  • 350 g di udon;
  • 4 surimi;
  •  1/4 di rotolo kamaboko;
  • 4 cucchiai di salsa di soia;
  • 4 cucchiai di mirin;
  • 1 pizzico di sale.

Preparazione

Versiamo l’acqua in una pentola insieme all’alga kombu, accendiamo il fornello e portiamo ad ebollizione. Lasciamo bollire per circa 16/18 minuti, poi spegniamo la fiamma. Lasciamo intiepidire il brodo, poi filtriamolo con una garba e mettiamolo in una pentola. Riaccendiamo il fornello e lasciamolo bollire per altri 5 minuti aggiungendo la salsa di soia e il mirin.

Spelliamo il cipollotto e tagliamo tutte le radici lasciando solo la parte bianca superiore. Spacchiamola a metà e togliamo la parte più verde centrale, poi affettiamolo in fettine molto sottili.

Tagliamo i surimi a rondelle spesse circa 5 mm e facciamo la stessa cosa con il kamaboko. Teniamoli da parte. In una pentola alta aggiungiamo abbondante acqua e una manciata di sale, poi mettiamola a bollire. Appena raggiunge la temperatura immergiamo gli udon e lasciamoli cuocere secondo il tempo indicato nella confezione. Una volta che saranno cotti, scoliamoli e sciacquiamoli sotto l’acqua corrente.

Prendiamo 4 ciotole e versiamo in ognuna 1/4 di udon, un mestolo di brodo, una parte di surimi e una parte di kamaboko. Sistemiamo al centro un ciuffetto di cipollotto e serviamo la zuppa molto calda.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons