Loading...

Manzo di Kobe: cos’è e perché è così caro

manzo di kobeIl Giappone, non dovrebbe essere un mistero per nessuno, è un paese al quale vengono generalmente associati piatti a base di pesce o di verdure. Nel nostro immaginario difficilmente vediamo associata la carne alla cucina di questo paese.

L’eccezione che conferma la regola è il manzo di Kobe, una speciale carne prodotta esclusivamente in Giappone (e protetta tramite un meccanismo analogo a quello delle DOP italiane ed europee) che è tra le più apprezzate del mondo, sia per la sua rarità, sia per il suo gusto straordinario.

Vediamo insieme cos’è il manzo di Kobe, perché è ritenuto tra le carni migliori del mondo e, eventualmente, dove comprarlo.

Cos’è il manzo di Kobe?

È un bovino giapponese, a manto nero e appartenente alla razza di Tajima. Si tratta di un sottogruppo di manzi che sono quelli autoctoni giapponesi, anche se questo particolare animale ha delle particolarità a livello della struttura grassa che è contenuta nella carne.

È ben marmorizzata e quindi ha grasso intramuscolare estremamente ben distribuito, il che rende le bistecche preparate utilizzando questa carne estremamente succulente.

Quanto costa?

Trattandosi di un prodotto d’esportazione che è già estremamente caro in patria, anche all’estero raggiunge prezzi decisamente da capogiro.

Una bistecca può facilmente superare gli 80–100€ nei pochissimi punti vendita che riescono ad approvvigionarsi di una carne che, comunque, è praticamene introvabile in Italia.

Occhio alle imitazioni

Le imitazioni, per un prodotto che costa comunque cifre incredibili, sono ovviamente molto comuni e spesso vengono venduti come Kobe tagli di carne che provengono da animali simili, ma che non sono manzi di Kobe.

Non è detto che ogni pezzo di carne estremamente ben marmorizzato sia da considerarsi carne di Kobe, che per portare questo nome deve seguire alcune caratteristiche:

  • Deve essere manzo di Tajima ed essere nato nella Prefettura di Ryogo;
  • L’allevatore deve far parte della locale associazione di allevatori;
  • La carne deve arrivare da manzo, da bue o da mucca vergine;
  • L’animale deve essere macellato al mattatoio di Kobe o nei 4 più vicini;
  • Il rapporto di marmorizzazione deve essere superiore a 6;
  • Il manzo deve essere di massimo 470 kg.

Si tratta di specifiche molto difficili da rispettare e che rendono questa carne una vera e propria rarità.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons