Loading...

Merluzzo nero: la ricetta per il sushi

sushi merluzzo neroIl merluzzo nero, nonostante il nome, è un pesce dalle carni bianchissime e molto pregiate. Preparare un sushi con questo tipo di merluzzo, significa poter gustare un piatto davvero molto raffinato e di ottima qualità. Il merluzzo nero non è originario del Giappone, ma dell’Alaska, ma il suo gusto prelibato l’ha reso subito popolare anche nelle cucine del Sol Levante.

Prepariamo insieme questa ricetta.

Ingredienti

  • 2 fogli di alga Nori;
  • 200 g di riso per sushi;
  • 500 ml di acqua;
  • 150 g di merluzzo nero a tranci;
  • 1 zucchina;
  • 1 carota;
  • 4 cucchiai di aceto di riso.

Preparazione

Iniziamo preparando tutti gli ingredienti che serviranno per realizzare il sushi. Tagliate il merluzzo nero in tanti bastoncini dello spessore di 1 centimetro per lato. Poggiateli in una ciotola.

Lavate bene la zucchina e tagliate le estremità. Dividetela a metà e ricavate da essa dei bastoncini di circa 1/2 centimetro di spessore.

Lavate la carota, sbucciatela e fatela sempre a bastoncini di circa 1/2 centimetro.

Ora occupatevi del riso. Lavatelo mettendolo dentro una ciotola piena di acqua. Agitatelo con le mani in modo da staccare l’amido dai chicchi. Scolate l’acqua ed aggiungetene dell’altra pulita.

Continuate in questo modo fino a che l’acqua non sarà limpida e pulita. Versate il riso in una pentola con il fondo spesso. Aggiungete 500 ml di acqua e portate ad ebollizione. Spegnete la fiamma e, a pentola coperta, lasciate il riso dentro l’acqua fino a che non l’avrà assorbita completamente.

Trasferite il riso in una ciotola e aggiungete l’aceto, mescolandolo bene. Fatelo raffreddare per 1 ora.

Tagliate il foglio di alga Nori a metà. Disponetelo sulla stuoietta per sushi con la parte lucida rivolta verso il basso. Disponete 1/4 del riso che avete cucinato all’interno dell’alga livellandolo uniformemente. Lasciate una striscia libera di circa 1 centimetro che servirà per sigillare il sushi.

Al centro del riso mettete un pezzo di merluzzo nero, un pezzo di zucchina ed uno di carota. Fate questo per tutta la lunghezza dell’alga.

Alzando i lembi della stuoia, arrotolate l’alga su se stessa, premendo con i polpastrelli per compattare bene il riso. Fate aderire la striscia di alga vuota sopra alla parte opposta, in modo da formare il classico filoncino.

Tagliate il rotolo ottenuto in 4 parti e adagiatele su un vassoio da portata. Ripetete l’operazione con le altre tre parti di alga Nori ed è fatta. Il merluzzo nero è pronto! Buon appetito.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons