Loading...

Nigiri al Salmone: la Ricetta

nigiriSe pensate che il sushi possa essere gustato solamente nei ristoranti giapponesi, state decisamente sbagliando. Il sushi può essere facilmente preparato in casa, soprattutto ora che sempre più supermercati mettono in vendita prodotti tipici della cucine cinese e giapponese.

Reperire tutti gli ingredienti, quindi, è sempre più semplice e, se volete gustare del sushi preparato da voi, non vi resta che seguire la nostra ricetta che spiega, passo passo, la sua realizzazione.

Oggi vi descriveremo la ricetta del nigiri al salmone, un tipo di sushi davvero molto buono, soprattutto gustato con della salsa di soia salata.

Ingredienti

Preparazione

Lavate il riso sotto l’acqua corrente, sciacquandolo più di una volta. Mettetelo in una pentola coperto di acqua e fatelo bollire per 10 minuti. L’acqua deve ritirasi tutta e non deve essere scolata per fare in modo che il riso risulti colloso per via dell’amido.

Quindi l’acqua di cottura deve essere assorbita completamente altrimenti il sushi, nel momento in cui viene preparato, si sbriciolerà.

A fine cottura spegnere il fornello, coprire la pentola e lasciare il riso a raffreddare completamente.

In un piccolo pentolino, mettete l’aceto di riso con lo zucchero e il sale. Metterlo sul fuoco e fate scaldare ma non bollire. Mescolate l’aceto in modo che il sale e lo zucchero si sciolgono.

Appena il riso si sarà raffreddato, versateci dentro il liquido appena ottenuto e mescolate per farlo mischiare bene.

Bagnatevi le mani e cominciate a formare, con il riso, tante palline di forma allungata. Premetelo nel palmo della mano in modo che sia ben compatto.

Prendete una fetta di salmone della dimensione della pallina e spennellatevi sopra un po’ di salsa di soia.

Adagiatevi il riso e fatelo aderire al salmone.

Appena tutti i nigiri saranno pronti, metteteli su un vassoio e lasciateli in frigorifero per 2 ore prima di servirli.

Un classico da preparare anche a casa

Quando parliamo di nigiri al salmone, ci riferiamo ad un grandissimo piatto della tradizione giapponese, che però, con una buona ricetta, può essere sicuramente preparato anche a casa. Non abbiate assolutamente paura di confrontarvi con quello che può essere ritenuto, a buon diritto, uno dei mostri sacri della cucina nipponica: la pratica rende perfetti e dopo qualche tentativo riuscirete ad ottenere un prodotto assolutamente straordinario.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons