Loading...

Ochugen: che cos’è? Una guida alla tradizione

Se ami il Giappone dovrai imparare a conoscere anche le sue più interessanti tradizioni. Una di queste è proprio l’Ochugen che fa parte dell’usanza di fare regali rituali in specifici periodi dell’anno.

L’Ochugen è il regalo che si fa a metà anno durante il mese di luglio. Vediamo ora di conoscere tutto su questa tradizione e di capire come fare per replicarla, eventualmente, senza errori! Buona lettura!

Che significa Ochugen

Come anticipato l’Ochugen è il regalo di metà anno che si fa nel mese di luglio ad una persona con cui si è in debito. La parola Chugen viene dal taoismo. Sul calendario lunare il giorno cerimoniale del Taoismo è proprio il 15 luglio lo stesso dell’Ura-bon del buddismo.

Inizialmente si facevano regali ai defunti durante l’Ura-bon poi la cerimonia dei chugen è cambiata in un’usanza che ancora oggi porta a consegnare un regalo ad una persona con cui si è in debito.

In genere le persone a cui si fanno regali dell’Ochugen sono:

  • Un parente importante;
  • Il medico;
  • Il Nakoudo (matchmaker);
  • L’insegnante;
  • Il proprio superiore;
  • Un cliente importante.

Non è necessario presentare un regalo Ochugen se non ci si sente in debito, ma è considerata comunque una tradizione. Anche regalare qualcosa al superiore o all’insegnante non è obbligatorio.

Quando si celebra e cosa si regala

Un tempo si presentava il regalo dell’Ochugen il 15 luglio, ma oggi i regali si scambiano dal 1 al 15 dello stesso mese. I regali non devono essere per forza costosi, in genere conta il pensiero.

L’importante è che il regalo sia fatto pensando alla persona e portando qualcosa di utile o piacevole. In genere si regalano cesti di frutta, bevande (anche alcoliche), detersivi e saponi di buona qualità e così via.

Come anticipato il budget per l’Ochugen non è proibitivo e in genere viene deciso in base al tipo di legame che si ha con la persona che lo riceve.In media si spendono circa 3.000 yen, ma c’è anche chi spende decisamente di più.

In sintesi le regole per un buon regalo sono:

  • Pensare a chi lo riceve;
  • Riflettere sull’importanza del legame;
  • Scegliere una cifra da spendere che sia congrua ai punti 1 e 2.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons