Loading...

Omelette giapponese: la ricetta da preparare a casa

omelette giapponeseLa ricetta di oggi fa parte della cucina classica giapponese e prevede la preparazione della omelette ripiena di riso e zucchine, Una ricetta classica, questa, per servire un piatto unico, come spesso accade oramai nella tradizione nipponica sempre più proiettata verso piatti leggeri e veloci da consumare.

Questa ricetta è molto versatile e, con il riso, possono essere aggiunti ingredienti a piacere che vanno dal pollo  al pesce fresco, sempre accompagnati da una piccola porzione di riso.

Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 2 tazze di riso;
  • 1 zucchina piccola;
  • 1 cucchiaio di olio di semi di soia;
  • 1 cucchiaio di latte;
  • 1 pizzico di sale;
  • 3 uova;
  • 1 pizzico di pepe.

Preparazione

Laviamo il riso in modo accurato per togliere tutto l’amido attaccato ai chicchi. Sciacquiamolo per bene fino a quando l’acqua non sarà limpida, poi mettiamolo dentro una pentola coperto completamente dall’acqua. Quest’ultima dovrà superare il volume del riso di almeno 2 dita.

Laviamo la zucchina, asciughiamola e tagliamola a rondelle molto sottili. Aggiungiamole nella pentola con il riso insieme ad un pizzico di sale, accendiamo la fiamma e lasciamoli cuocere per 15 minuti a fiamma vivace, poi spegniamo il fornello e lasciamo la pentola coperta fino a quando il liquido di cottura si sarà completamente asciugato.

Versiamo le uova in una ciotola con un cucchiaio di latte, un pizzico di sale e uno di pepe. Mescoliamo le uova senza montarle troppo. Versiamo l’olio in una pentola da 18 centimetri di diametro e lasciamolo scaldare. Appena pronto versiamoci il contenuto della ciotola e lasciamolo rapprendere a fiamma moderata.

Con un cucchiaio di legno alziamo leggermente i bordi dell’omelette e lasciamo scorrere il liquido della parte interna verso l’esterno, in modo da avere una cottura omogenea.

Quando la piccola frittata sarà addensata perfettamente stendiamo al centro il riso oramai cotto alla perfezione e ripieghiamola su se stessa formando una mezza luna. Lasciamola ancora per qualche secondo sul fornello acceso, poi spegniamo la fiamma e trasferiamola su un piatto da portata pronta per essere servita.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons