Loading...

Pranzo giapponese per gli amici: il menù perfetto

In questo articolo vi guideremo alla scelta dei piatti più indicati per realizzare un perfetto pranzo giapponese cercando di abbinare la tradizione culinaria del Sol Levante con il gusto europeo.

In risultato sarà un connubio di sapori, odori e colori dal gusto deciso ed a volte insolito che vi permetterà di sentirvi per alcune ore in Giappone.

Tartare di tonno al sapore di frutta (antipasto)

Il nostro pranzo inizia con un entrèe fresca a base di pesce crudo sapientemente marinato.

Per realizzare la tartare bisognerà procurarsi un filetto di tonno abbattuto e tagliato al coltello, che marineremo soltanto leggermente in un composto a base di soia e mirin.

A completare il piatto avocado e mango a tocchetti e qualche seme di sesamo per il crunch.

Noodlees con brodo di Dashi (portata principale)

Continuiamo con uno dei piatti che hanno reso celebre la cucina nipponica, si tratta di una zuppa a base di Dashi a cui accompagneremo nei Noodlees di grano saraceno.

Per prima cosa bisognerà preparare un brodo con il tonno essiccato, l’alga Kombu e funghi Shiitake, che utilizzerete successivamente per bagnare abbondantemente i noodless dopo averli bolliti in acqua salata.

Terminate con un pò di erba cipollina finemente tritata, un cipollotto a fettine sottili e del coriandolo.

Tempura di verdure (contorno)

Per contorno abbiamo scelto un piatto vegetale dalla consistenza diversa rispetto alle due portate precedenti.

La vostra tempura sarà a base di zucchine, melanzane, carote e cavolfiore che tagliarete a listarelle e passere nell’impasto di acqua, tuorli d’uovo e panko.

La frittura delicata e la croccantezza sono i segreti di una tempura ben riuscita, quindi fate molto attenzione alla cottura e pensate anche ad eventuali salse d’accompagnamento.

Consigliamo la tradizionale salsa giapponese ten-don realizzata con riduzione di brodo vegetale, mirin e sakè.

Mochi (dolce)

Chiudiamo con i Mochi, soffici palline di riso glutinoso che possiamo farcire a piacere con ingredienti diversi, ma quelli che proporremo sono i classici con marmellata di fagioli rossi Anko.

Realizzarli sarà semplicissimo: bisognerà ottenere una pasta collosa di riso bollito che poi compatteremo aggiungendoci amido di riso e zucchero.

Non resterà ora che riempirli!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons