Loading...

Salsa Okonomiyaki: la ricetta completa

okonomiyakiOggi prepariamo uno dei piatti più tradizionali del Giappone, uno di quelli di cui davvero non si può fare assolutamente a meno nel caso in cui si volesse mettere in bagaglio quella che è la cucina vera del paese del Sol Levante.

Gli Okonomiyaki sono delle frittelle / frittate che avrete forse avuto modo di intravedere negli anime e nei film giapponesi: il padre della protagonista di Kiss me Licia, per citare il caso più popolare in Italia, aveva proprio un ristorante che vendeva questo piatto.

Si tratta di un piatto decisamente interessante e lontano da quelle che sono le nostre note culinarie. Vediamo insieme come prepararlo.

Ingredienti

Gli ingredienti necessari per questa preparazione sono:

  • 4 cucchiai di farina 00, andrà benissimo quella che usiamo per fare la pasta;
  • Acqua, un bicchiere;
  • 2 uova a temperatura ambiente;
  • Del Dashi, il famoso dado per brodo giapponese. In alternativa, nel caso in cui non doveste riuscire a trovarlo, potrete utilizzare del brodo di pesce;
  • Qualche voglia di cavolo.

Talvolta per arricchire il piatto, i giapponesi amano aggiungere:

  • Porro o cipolla fresca;
  • Pancetta;
  • Qualche gamberetto;
  • Qualche germoglio di soia.

Inoltre il piatto viene alla fine guarnito con la speciale salsa per okonomiyaki e la maionese.

Una volta che avremo messo insieme gli ingredienti, potremo procedere con la preparazione vera e propria.

Procedura

Cominciamo con il tagliare a listarle molto sottile le foglie di cavolo. Tagliamo a listarelle altrettanto sottili anche il porro. Ora aggiungiamo alla ciotola sia i gamberetti che i germogli di soia.

Mescoliamo per bene il tutto, poi aggiungiamo l’uovo, continuando a mescolare per bene. Una volta che il composto sarà relativamente ben mescolato, aggiungiamo con l’aiuto di un piccolo setaccio anche la nostra farina.

In un tegame con olio ben caldo, versiamo il composto e aspettiamo che si cuocia per bene su un lato e giriamolo solo quando sarà diventato ben dorato.

Ora spruzziamo sopra della salsa okonomiyaki e poi la maionese. Portiamo in tavola ben caldo.

Si tratta di un piatto che si può consumare in ogni momento della giornata, sia a colazione (per gli stomaci forti) che a pranzo e a cena.

Buon appetito e alla prossima ricetta su Sushipoint!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons