Loading...

Sushi aragosta e avocado: la ricetta

sushi aragosta avocadoIn questa pagina vi illustreremo la ricetta del sushi con aragosta e avocado, due ingredienti decisamente molto raffinati.

La preparazione del sushi prevede dei passaggi fondamentali, come il lavaggio del riso, ad esempio, che deve essere fatto in modo accurato e minuzioso.

La preparazione è comunque molto semplice e i passaggi  che vi indicheremo in questa ricetta sono veloci da eseguire. Vediamo insieme come procedere.

Ingredienti

  • 200 g di riso per sushi;
  • 1 aragosta piccola;
  • 1/2 avocado;
  • 2 cucchiai di aceto di riso;
  • Sale;
  • 2 fogli di alga Nori;
  • 350 ml di acqua.

Preparazione

Una delle fasi più delicate della preparazione del sushi è la cottura del riso. Il metodo migliore per ottenere un sushi perfetto è quello di cuocere il riso proprio come fanno i giapponesi, seguendo i passaggi indicati dai migliori cuochi.

Il riso, prima di procedere con la cottura, deve essere però lavato perfettamente in modo che i chicchi perdano tutto l’amido attaccato in superficie. Quindi mettiamolo in una ciotola capiente e copriamolo completamente con abbondante acqua. Con movimenti veloci della mano agitiamolo per bene, poi scoliamo l’acqua e mettiamone dell’altra pulita. Ripetiamo questo passaggio per almeno 4 volte o fino a quando l’acqua risulterà pulita.

Ora mettiamolo dentro una pentola insieme a 350 ml e lasciamolo bollire, a fiamma vivace, per 10 minuti, poi spegniamo la fiamma e facciamolo riposare fino a quando non avrà assorbito tutto il liquido di cottura.

Intanto mettiamo a bollire dell’acqua dentro una pentola, poi tuffiamoci l’aragosta e lasciamola sul fuoco per 5 minuti. Togliamola dall’acqua e lasciamola raffreddare. Una volta fredda, liberiamo la polpa dalla corazza e tagliamola a fettine e poi a bastoncini. Puliamo anche l’avocado e ricaviamone dei pezzi della stessa dimensione dell’aragosta.

Una volta che il riso è freddo, aggiungiamo l’aceto e mescoliamo. Ora tagliamo l’alga a metà e disponiamone un pezzo sulla stuoietta. Adagiamoci 1/4 del riso appiattendolo fino a coprire la superficie dell’alga. Dobbiamo avere cura di lasciarne una parte vuota di circa 1 centimetro perchè ci servirà per sigillare il sushi.

Al centro del riso disponiamo un bastoncino di aragosta e uno di avocato. Arrotoliamo l’alga e sigilliamola. Bagniamo un coltello e tagliamo il filoncino in 4 pezzi. Ripetiamo questi passaggi fino alla fine degli ingredienti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons