Loading...

Sushi con ricciola, cetriolo e carota: la ricetta

sushi ricciolaLa ricciola è uno dei pesci più saporiti che troviamo nei nostri mercati e aggiungerla nella preparazione del sushi non può che essere davvero azzeccato.

Oggi infatti prepareremo insieme il sushi con la polpa della ricciola insieme al cetriolo e alla carota e lo faremo seguendo le indicazioni di questa veloce e semplice ricetta.

Ingredienti

  • 2 fogli di alga Nori;
  • 200 g di riso per sushi;
  • 2 filetti di ricciola;
  • 2 cucchiai di aceto di riso;
  • 2 cucchiai di salsa di soia;
  • 1 cetriolo;
  • 1 carota;
  • 450 ml di acqua.

Preparazione

Mi preme sempre ricordare che per realizzare un buon sushi in casa è necessario lavare per bene il riso in modo che i chicchi perdano l’amido e, una volta cotto, non risulti colloso. Quindi disponiamolo dentro una ciotola abbastanza capiente e copriamolo completamente con acqua fredda. Agitiamo e massaggiamo i chicchi con le mani in modo da eliminare l’amido, poi scoliamoli e copriamoli di nuovo con acqua pulita. Ripetiamo questa operazione per almeno 4 volte.

Ora il riso sarà diventato bianco e candido, quindi possiamo metterlo a bollire dentro una pentola di acciaio insieme a 450 ml di acqua fredda. Lasciamolo cuocere per 10 minuti a fiamma alta, poi spegniamo il fornello e lasciamo la pentola coperta fino a quando i chicchi non avranno assorbito tutta l’acqua. Una volta che il riso sarà diventato asciutto e freddo, possiamo aggiungere l’aceto e mescolare per bene. 

Tagliamo i filetti di ricciola in bastoncini di circa 1 centimetro di spessore e mettiamoli dentro una ciotola insieme alla salsa di soia, mescoliamo e lasciamoli insaporire per 30 minuti. Sbucciamo e tagliamo a bastoncini anche il cetriolo e la carota e teniamoli da parte.

Dividiamo l’alga in due parti uguali e disponiamone una parte sulla classica stuoietta per preparare il sushi. Adagiamoci sopra una parte di riso appiattendolo per bene. Al centro del riso mettiamo un bastoncino di ricciola, uno di cetriolo e uno di carota. Avvolgiamo l’alga fino a formare un filoncino che taglieremo in 4 parti. Il sushi è pronto, ora non ci resta che continuare la preparazione fino alla fine degli ingredienti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons