Loading...

Sushi fragola branzino fusion: la ricetta

sushi fragola branzinoOggi prepareremo un sushi dal sapore originale e moderno, ma ugualmente ottimo. Prepareremo il sushi con branzino e fragola, un abbinamento alquanto insolito, ma delizioso.

La tecnica di preparazione di questo piatto è molto semplice, ma bisogna seguire alcune regole davvero fondamentali per la riuscita del piatto.

Prima fra tutti il lavaggio del riso che spiegherò nella ricetta riportata di seguito.

Ingredienti

  • 2 filetti di branzino;
  • 5 fragole;
  • 250 g di riso per sushi;
  • Pepe bianco;
  • Sale;
  • Zenzero;
  • 2 fogli di alga Nori.

Preparazione

Una delle regole basilari per poter ottenere un ottimo sushi è quella di liberare perfettamente i chicchi dall’amido che li avvolge. Per questo bisogna fare molta attenzione al momento del lavaggio.

Mettiamo il riso dentro una ciotola e copriamolo completamente con acqua fredda. Con un movimento veloce della mano agitiamo i chicchi per qualche secondo, poi scoliamoli dall’acqua e mettiamone dell’altra fresca e pulita. Continuiamo in questo modo per altre tre volte, dopodiché versiamo il riso dentro ad una pentola di acciaio coperto di acqua. Aggiungiamo una manciata di sale, poi accendiamo il fornello e lasciamolo bollire per 10 minuti a fiamma vivace. Spegniamo poi la fiamma, copriamo la pentola e lasciamolo riposare fino a quando non avrà assorbito tutta l’acqua di cottura. Ogni tanto mescoliamo.

Intanto grattugiamo lo zenzero fino a ricavarne un cucchiaino colmo. Laviamo e asciughiamo anche le fragole tamponandole delicatamente con uno strofinaccio pulito. Togliamo il picciolo e affettiamole in modo sottile. Tagliamo a bastoncini anche i filetti di branzino e teniamoli da parte.

A questo punto possiamo assemblare il sushi, quindi tagliamo a metà i fogli di alga e mettiamone una parte sulla stuoietta. Sopra disponiamo 1/4 del riso su cui adageremo un bastoncino di pesce e qualche fettina di fragola. Aggiungiamo un pizzico di pepe e uno di zenzero, poi avvolgiamolo su se stesso fino a formare un filoncino. Bagniamo la lama di un coltello e tagliamolo in quattro parti uguali che adageremo su un vassoio da portata. Ripetiamo questi passaggi con le altre tre parti di alga ed è fatta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons