Loading...

Sushi pesca e tonno: la ricetta da fare a casa

sushi pesca tonnoSemplice e delicato e soprattutto realizzato con ingredienti facili da reperire, questo sushi è facilissimo da preparare anche per chi è poco esperto.

Tra gli ingredienti troviamo il tonno crudo che merita una doverosa attenzione nell’essere acquistato. Infatti dovrete accertarvi che il pesce sia stato “abbattuto” per scongiurare la presenza di batteri.

Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 3 fogli di alga Nori;
  • 200 g di riso per sushi;
  • 2 cucchiai di aceto di riso;
  • 1 pizzico di sale;
  • 2 pesche;
  • 150 g di tonno fresco in un unico pezzo.

Preparazione

La prima cosa da fare è lavare con cura il riso mettendolo dentro una ciotola coperto di acqua. Muovendo la mano con vigore, agitate il riso in modo da permettere all’amido di staccarsi dai chicchi.

Dopo questo movimento noterete che l’acqua è diventata torbida, scolate il riso e ricopritelo di nuovo con dell’acqua pulita. Ripetete l’operazione ancora per 3 volte o fino a quando l’acqua non sarà chiara e limpida.

Prendete una pentola abbastanza alta e versateci 450 ml di acqua. Portate ad ebollizione, poi aggiungete il riso ed un pizzico di sale. Lasciate cuocere a fiamma vivace per 10 minuti, poi spegnete il fornello e coprite la pentola lasciando che i chicchi assorbano tutta l’acqua rimasta.

Appena il liquido si sarà completamente asciugato, versate l’aceto di riso e mescolate con cura.

Tagliate il tonno in bastoncini dello spessore di 1 centimetro e metteteli in un piatto. Sbucciate la pesca, togliete il nocciolo e ricavate dalla polpa dei bastoncini dello stesso spessore del tonno.

Ora assemblate il sushi. Tagliate l’alga Nori a metà e posizionatene una parte sopra la stuoietta di bambù. Ricopritela con 1/4 del riso cucinato, lasciando una parte di circa 1 centimetro vuota che servirà a sigillare il sushi. Al centro del riso disponete un bastoncino di tonno e uno di pesca. Aiutandovi con la stuoietta, avvolgete l’alga su se stessa, in modo da formare un filoncino. Bagnate la parte vuota dell’alga e sigillate il filoncino.

Tagliatelo in 5 pezzi che adagerete su un vassoio da portata. Continuate in questo modo fino alla fine dell’alga.

Il nostro sushi è pronto: buon appetito e alla prossima ricetta!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons