Loading...

Sushi sgombro e avocado: la ricetta completa

sgombro avocadoIl sushi è uno di quei piatti che è buono quando l’abbinamento di base è buono.

Ottimo l’abbinamento dello sgombro con l’avocado, che conferiscono al sushi un gusto molto particolare e sfizioso.

Prima di acquistare pesce che poi verrà consumato crudo, accertatevi che sia stato abbattuto, altrimenti dovrete farlo voi mettendolo nel freezer a congelare per 2 giorni.

Questo servirà a scongiurare la presenza di pericolosi parassiti.

Ingredienti

  • 200 g di riso per sushi;
  • 1 sgombro;
  • 1 avocado;
  • 4 cucchiai di aceto di riso;
  • 1 pizzico di sale;
  • 2 cucchiai di salsa di soia;
  • 2 fogli di alga Nori.

Preparazione

Preparate il riso. Posizionatelo dentro una ciotola e ricopritelo di abbondante acqua. Mescolandolo ripetutamente, fate in modo che l’amido si stacchi dai chicchi. L’acqua diventerà molto torbida, quindi scolatela e aggiungetene dell’altra pulita. Ripetete questo passaggio fino a quando l’acqua non sarà limpida e chiara.

In una pentola versate 450 ml di acqua e un pizzico di sale e portate a bollore. Appena avrà raggiunto la temperatura, unite il riso e lasciatelo cuocere a pentola coperta per 10 minuti. Spegnete la fiamma e aspettate che il riso abbia assorbito tutta l’acqua di cottura sempre tenendo la pentola coperta.

Versate sul riso l’aceto e mescolate bene in modo da sgranarlo e permettere al liquido di bagnare tutti i chicchi. Lasciatelo a raffreddare mentre vi occupate degli altri ingredienti.

Pulite lo sgombro asportando le pinne e le interiora. Sciacquatelo bene poi ricavate dal pesce solo i filetti del dorso togliendo anche la pelle. Tagliate la polpa in bastoncini e bagnateli con la salsa di soia. Mescolate per farla aderire dappertutto.

Sbucciate l’avocado e tagliate anch’esso in bastoncini di circa 1 centimetro di spessore.

Prendete la stuoietta per preparare il sushi e adagiateci sopra metà dell’alga nori. Sopra stendete 1/4 del riso precedentemente cotto, appiattendolo uniformemente. Al centro mettete un bastoncino di sgombro e uno di avocado. Aiutandovi con la stuoia avvolgete l’alga su se stessa fino ad arrotolarla perfettamente.

Ripetete il passaggio con le altre tre parti di alga. Tagliate i filoncini appena preparati in 4 parti ognuno e poggiateli su un vassoio pronti per essere serviti.

Il nostro sushi è pronto: buon appetito e alla prossima ricetta di SushiPoint. Continuate a seguirci!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons