Loading...

Taiyaki: la ricetta da fare a casa

tayakiChi non si è mai incuriosito nel vedere i dolcetti a forma di pesce guardando i cartoni animati giapponesi? Quelle gustosissime cialde ripiene non sono altro che i Taiyaki realizzati con un impasto morbido con al centro la famosissima marmellata di fagioli rossi. L’anko è il ripieno più usato, ma i Taiyaki possono essere farciti con crema, cioccolato o anche crema di formaggio.

Per ottenere questo piccolo tortino è necessario avere la formina a forma di pesce che non sarà facile reperire ma, per ovviare a questa mancanza, possiamo usare una formina per biscotti più comune.

I Taiyaki sono dei dolcetti molto famosi in Giappone e di solito vengono venduti in strada nelle bancarelle, spesso durante le classiche fiere scolastiche dove le strade si affollano di ragazzini affamati.

Questa ricetta è molto semplice considerando che la marmellata di fagioli è facilmente reperibile nei supermercati o nei negozi specializzati in cibo orientale. Vediamo insieme come si preparano questi simpatici dolcetti.

Ingredienti

  • 300 g di farina;
  • 40 ml di acqua;
  • 80 g di zucchero;
  • 5 uova;
  • Un pizzico di sale;
  • Olio;
  • Marmellata azuki.

Preparazione

In una ciotola versiamo le uova insieme allo zucchero e iniziamo a lavorarle fino a quando non saranno ben soffici e spumose.

Aggiungiamo pian piano la farina precedentemente setacciata e mescoliamo insistentemente per evitare che si formino dei grumi. Aggiungiamo un pizzico di sale e mescoliamo ancora. Versiamo ora l’acqua nell’impasto e continuiamo ad amalgamare fino a formare un composto molto morbido.

Prendiamo la formina e spennelliamola di olio, poi versiamo al suo interno uno strato di impasto livellandolo per bene. Aggiungiamo uno strato di marmellata e poi subito un altro strato di impasto. Livelliamo bene il tutto in modo da dargli una forma regolare e perfetta.

Accendiamo il forno e portiamolo alla temperatura di 130°. Inseriamoci le formine e lasciamo cuocere i dolcetti per 5/7 minuti per ogni lato. Appena saranno dorati in superficie, possiamo toglierli dal forno e lasciarli raffreddare prima di gustarli.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons