Loading...

Takashi Murakami: uno dei più noti artisti giapponesi

Takashi Murakami viene considerato il più importante artista giapponese del 900 non solo per lo spirito innovativo che ha profondamente caratterizzato la sua arte, ma soprattutto per essere riuscito (con i suoi quadri e le sue sculture) ad oltrepassare definitivamente i confini giapponesi e mostrare a tutto il mondo la sua arte.

Biografia

Murakami nasce a Tokyo il 1 Febbraio 1963 e si affaccia ufficialmente al mondo artistico nel 1986 quando inizia gli studi pittorici presso l’Università delle arti di Tokyo con indirizzo tradizionale.

Qui viene istruito alle tecniche pittoriche e scopre l’arte classica giapponese, ma parallelamente inizia ad appassionarsi anche ai manga e agli anime, tematiche che poi avranno grande spazio nella sua produzione pittorica.

Nel 1989 organizza, sempre nella sua città natale, la sua prima mostra. Ma la vera svolta per la sua carriera avviene del 1994 quando, ad un anno dal conseguimento della laurea, si trasferisce oltreoceano stabilendosi a New York.

Seguono anni di grande impegno e grande produzione, qui si concentrano anche parte dei suo capolavori e iniziano importanti collaborazioni ed ospitate.

Nel 1995 è alla Biennale di Venezia, nel 1999 realizza un percorso espositivo al MOMA di San Francisco e nel 2002 viene ospitato a Parigi dalla Fondazione Cartier. Una carriera davvero luminosa!

La sua fortuna prosegue per i decenni successivi e tutt’ora resta tra gli artisti asiatici di maggior prestigio sulla scena mondiale.

La sua arte

Ciò che più colpisce dell’arte di Murakami è la sua versatilità, le sue creazioni si trovano ovunque e si adattano a tutto.

Murakami è il padre di opere che hanno segnato un epoca, ma al tempo stesso è anche cofirmatario di collezioni di moda o ispiratore di oggetti di uso comune decorati con i suoi disegni.

La sua arte spazia e coinvolge, parte sicuramente dalla cultura pop ma risente anche di influenze varie come l’arte tradizionale e lo spirito neo-modernista.

Il più grande traguardo di questo immenso artista è quello di aver fuso l’arte con il commerciale ed aver superato la classica distinzione tra cultura alta e bassa, creando un nuovo contenuto artistico adatto a tutti i contenitori e a tutti gli osservatori. Decisamente un grande innovatore!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons