Loading...

TakoYaki o polpettine di polpo giapponesi: la ricetta

polpette polipoOggi abbandoniamo il sushi, almeno per una volta, e vi parliamo di una ricetta tradizionale, che si prepara in tutte le case del Giappone e che è, senza dubbio, una delle preferite della nostra redazione.

Vediamo insieme infatti come si prepara il Takoyaki, una ricetta a base di polpette ripiene di polpo che è un po’ il piatto tradizionale della cucina giapponese, quando si parla di avere qualcosa a metà tra lo street-food di qualità e le ricette della mamma.

Vediamo insieme come si prepara, quali sono gli ingredienti di cui avremo bisogno e come cuocere le nostre polpette di pollo.

Gli ingredienti per preparare il Takoyaki

Per preparare il Takoyaki, avremo bisogno di ingredienti relativamente semplici da trovare anche in Italia, fatta forse eccezione per uno, che possiamo comunque sostituire senza troppi problemi.

  • 200 grammi di farina, va benissimo la doppio 0;
  • 300 ml di brodo vegetale, che non abbia un sapore troppo forte;
  • Olio di semi, q.b.
  • Un uovo di dimensioni medie, fresco;
  • Zenzero rosso;
  • Sale;
  • Zucchero;
  • 100 grammi di polpo, bollito in precedenza;
  • Erba cipollina;
  • Tonno essiccato (si trova ormai in tutti i negozi etnici di cibo asiatico);
  • Alga nori;
  • Maionese, per chi la gradisce.

Fatta forse eccezione per il tonno essiccato (che può essere sostituito comunque da un pizzico di bottarga), si tratta di ingredienti molto facili da trovare.

La preparazione delle polpette

Cominciamo con il triturare molto finemente lo zenzero e l’erba cipollina. Sbattiamo la farina insieme al brodo tiepido, aiutandoci prima con un setaccio, poi con una frusta. Una volta che sarà omogeneo, mettiamolo all’interno di un recipiente con un beccuccio.

Tagliamo il nostro polpo a pezzetti piccolissimi, grandi massimo un centimetro. Non dobbiamo cuocerlo troppo, ma al massimo 1 minuto.

Scaldiamo una piastra e oliamola bene con l’olio che abbiamo scelto. Serve una piastra che i giapponesi chiamano appunto “da TakoYaki” e che in Italia si può trovare facilmente per altri scopi, come ad esempio la cottura dei muffin.

Una volta che la pietra sarà calda, versiamo il composto di brodo e farina, poi mettiamo i pezzettini di polpo all’interno, inseriamo anche l’erba cipollina e lo zenzero. La pallina cuocerà molto rapidamente, giriamola con l’aiuto di uno stuzzicadenti. Quando saranno dorate, saranno finalmente pronte. Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons