Loading...

Tori Karaage: la ricetta giapponese

pollo katsuSe sei un amante del pollo fritto, ma sei stufo della classica ricetta italiana e vuoi provare la più speziata versione giapponese, allora non devi assolutamente perderti la ricetta che ti presentiamo oggi: quella del tori karaage.

Il tori karaage è proprio la versione orientale del pollo fritto. Si tratta di un piatto davvero facile da preparare ma, allo stesso tempo, particolare e perfetto se vuoi stupire i tuoi ospiti.

Andiamo quindi a vedere insieme, passo passo, come si prepara il pollo fritto giapponese.

Ingredienti

La ricetta che ti proponiamo in questo articolo è perfetta se devi servire il piatto per 6 persone. Ti presentiamo gli ingredienti:

  • 50 grammi di zenzero fresco;
  • La farina, quanto basta;
  • 800 grammi di carne di pollo senza ossa;
  • 3 spicchi di aglio;
  • La salsa di soia, quanto basta per marinare la carne;
  • Shichimi togarashi, in sostituzione andrà bene anche il classico peperoncino;
  • Il limone;
  • L’amido di patate, quanto basta;
  • L’olio di oliva per friggere;
  • La maionese.

Procedura

La prima cosa da fare per preparare il tori karaage è la salsa per marinare la carne. Si tratta di un passaggio che bisogna effettuare un giorno prima, in modo tale che il pollo si insaporisca per bene. Per preparare questa salsa devi mettere un paio di agli schiacciati in una ciotola, insieme allo zenzero e alla salsa di soia, e aggiungere poi la carne di pollo tagliata a bocconcini.

Terminato il tempo di marinatura, puoi finalmente passare alla preparazione del piatto seguendo i punti qui sotto:

  • Prendi una spianatoia e metti la farina e l’amido, circa 50 grammi di farina e 100 di amido di patate;
  • Scola il pollo dalla salsa e passalo nella farina per poi farlo soffriggere in una padella con l’olio che avevi preparato in precedenza;
  • Quando i bocconcini di pollo sono abbastanza dorati, scolali sulla carta assorbente così da eliminare gli eccessi di olio;
  • Servi il pollo fritto giapponese in un piatto da portata, spolverandolo con il peperoncino, oppure con il shichimi togarashi, accompagnando il tutto con una fettina di limone e della maionese.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons