Loading...

Yaki udon: la ricetta da fare in casa

udonGli yaki udon sono uno dei piatti più buoni della cucina giapponese: uniscono infatti una consistenza asciutta e leggermente croccante, alla quale contribuisce anche la cottura sul wok, non insolita per la cucina giapponese, ma in questo caso estremamente appropriato.

La particolarità di questo piatto è che si può preparare sia con la carne che con il pesce scegliendo le qualità che più preferiamo sempre aggiungendo degli ortaggi a nostro piacimento. Una ricetta questa che però richiede ingredienti freschi e di ottima qualità in aggiunta a salse giapponesi come quella di soia o il mirin.

Oggi prepareremo lo yaki udon con verdure e gamberetti, un accostamento davvero delizioso soprattutto se saltati in padella. La ricetta è davvero semplicissima e veloce da preparare per cui può essere utilizzata per una cena tra amici organizzata all’ultimo momento.

Reperire le salse oggigiorno è diventato davvero semplicissimo e possiamo trovarle facilmente in quasi tutti i supermercati o nei negozi specializzati in cucina orientale ormai presenti in ogni città italiana.

Ingredienti

  • 1 cipolla;
  • 1 zucchina;
  • 1 cucchiaio di brodo dashi;
  • 250 g di gamberetti;
  • 3 cucchiai di salsa di soia;
  • 2 cucchiai di mirin;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 300 g di udon.

Preparazione

Laviamo gli ortaggi tagliamoli alla julienne, poi mettiamoli in un wok insieme all’olio di semi di soia e lasciamoli saltare per 10 minuti aggiungendo un pizzico di sale ed uno di pepe.

Aggiungiamo i gamberetti dopo che li abbiamo puliti con cura e lasciato solo la polpa. Continuiamo la cottura ancora per 5 minuti mescolando di tanto in tanto.

Riempiamo una pentola di acqua e mettiamola a bollire. Appena raggiunta la temperatura, aggiungiamo una manciata di sale e gli udon. Lasciamoli cuocere secondo il tempo indicato sulla confezione, poi scoliamoli e uniamoli alle verdure e al pesce. Facciamoli saltare per 1 minuto, poi aggiungiamo la salsa di soia, il mirin e il brodo dashi.

Mescoliamo con cura e facciamo amalgamare bene gli ingredienti sempre con la fiamma accesa. Ora spegniamo il fornello e serviamo lo yaki udon molto caldo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons