Loading...

Sushi di salmone affumicato: la ricetta

sushi affumicato salmoneLa ricetta del sushi con il salmone affumicato non richiede tempi di preparazione elevati e non è neanche molto complicata da realizzare.

Un accorgimento particolare lo richiede la cottura del riso, che deve essere eseguita con le modalità ed i tempi giusti per evitare che scuocia e diventi troppo colloso.

[Per sapere come cuocere il riso da sushi, seguite la nostra guida].

Attenetevi a questa semplice ricetta e vedrete che il risultato sarà ottimo.

 Ingredienti

  • 200 g di riso giapponese per sushi;
  • 2 foglie di alga Nori;
  • 100 g di salmone affumicato;
  • Una zucchina;
  • 2 cucchiai di aceto di riso.

Preparazione

Iniziate a preparare il sushi occupandovi del riso. Sciacquatelo sotto l’acqua corrente dentro ad un colino a trama fine.

Inseritelo in una ciotola ricoperto di acqua e lasciatelo in ammollo per 1 ora. Cambiate l’acqua in continuazione fino a quando essa non risulterà chiara e limpida. A questo punto prendete una pentola alta piena di acqua e mettetela a bollire.

Appena avrà raggiunto la temperatura giusta, versate il riso nell’acqua e fate bollire per 10 minuti a pentola coperta. Spegnete la fiamma e tenete in ammollo il riso per altri 5 minuti.

Scolatelo e irroratelo con l’aceto di riso. Lasciatelo raffreddare per bene.

Lavate la zucchina, spaccatela a metà e togliete tutta la parte interna lasciando la pelle con 1/2 centimetro di polpa. Tagliatela a bastoncini sottili. Tagliate a strisce anche il salmone affumicato.

Tagliate l’alga Nori a metà e posizionatela sulla stuoietta per il sushi. Adagiatevi sopra una parte di riso, lasciando un bordo di circa 2 centimetri che servirà per chiudere il sushi. Schiacciatelo pressandolo con le dita in modo da compattarlo perfettamente. Al centro mettete un pezzo di zucchina ed uno di salmone. Procedete in questo modo per tutta la lunghezza dell’alga.

Ora dovete arrotolarla facendo molta attenzione. Prendete un lembo della stuoia e cominciate ad avvolgerla su se stessa, premendo con i polpastrelli in modo da fermare bene tutto il ripieno. Togliete il piccolo attrezzo e chiudete il sushi con la parte di alga non condita.

Tagliate il rotolo appena ottenuto in 4 parti e adagiateli su un piatto da portata. Ripetete l’operazione con le restanti parti di alga. Servite con salsa di soia e, per chi lo gradisce, un po’ di wasabi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Sushipoint.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons